Com’è vivere con asma, diabete e altre malattie croniche


Trattare con una malattia cronica non è così semplice come prendere alcuni antibiotici come ammiri le tue carte “Guarisci presto”. La maggior parte dei pazienti con malattie croniche purtroppo non guariscono presto. Invece, imparano come vivere con una condizione di lunga data e, auspicabilmente, come gestire i loro sintomi in modo efficace.

Per gli individui recentemente diagnosticati con una malattia cronica, o coloro che vogliono capire che cosa la vita è come per quelle persone che ti interessano vivere con condizioni croniche, controllare alcune delle informazioni utili di seguito.

Andremo attraverso alcuni esempi di malattie croniche comuni che i nostri medici di famiglia a St. George, UT lavorare con a Callahan Clinic. Non ci si adatta ogni tipo di condizione cronica nella nostra lista questa volta. Tuttavia, se soffri di queste o altre malattie croniche, non esitare a contattare i nostri medici del family health center per cure croniche personalizzate e compassionevoli.

Vivere con ipertensione

L’ipertensione è talvolta indicata come pressione alta o HBP. È una condizione caratterizzata dal sangue di un paziente che mette troppa pressione o forza contro le sue arterie. Questo può causare il cuore a lavorare di più per fornire sangue a tutto il corpo.

L’ipertensione può essere causata dall’esistenza di un’altra condizione cronica come il diabete o la malattia renale cronica. Tuttavia, altre cause possono includere l’obesità, la mancanza di attività fisica, una dieta ad alto contenuto di sodio o una maggiore quantità di stress. A differenza di altre malattie croniche, i pazienti con ipertensione a volte non sperimenteranno alcun sintomo. Vedendo il vostro medico di famiglia regolarmente per gli esami preventivi benessere può aiutare a diagnosticare questa condizione prima.

Poiché l’ipertensione non ha spesso sintomi associati, vivere con questa malattia cronica non sembra cambiare drasticamente la vita di un paziente. Tuttavia, senza la giusta gestione, l’ipertensione può portare a rischi per la salute più gravi come ictus o malattie cardiache.

Quelli con ipertensione sono raccomandati per adottare cambiamenti di stile di vita che aiuteranno ad abbassare la pressione sanguigna. Avranno bisogno di esercitare più frequentemente ed evitare cibi ad alto contenuto di sodio. Aiuterà anche a evitare situazioni che causano elevate quantità di ansia o stress e capire cosa può innescare quelle emozioni.

Vivere con asma

L’asma è una condizione cronica che viene spesso diagnosticata quando un paziente è un bambino, anche se molti adulti sono anche diagnosticati con esso più tardi nella vita. È una condizione in cui le vie aeree dell’individuo si infiammano, rendendole più sensibili ai trigger esterni che possono stringere o chiudere del tutto le vie aeree.

Alcuni casi di asma sono più estremi di altri. Mentre una persona che conosci solo esperienze dispnea lieve o rantoli occasionali per il respiro, un altro individuo può sperimentare attacchi di asma frequenti e gravi. I sintomi possono anche cambiare nel tempo.

I farmaci per l’asma e un inalatore sono spesso prescritti per aiutare a ridurre l’impatto dei sintomi. Un inalatore, in particolare, è bene avere a portata di mano nel caso in cui un improvviso attacco d’asma blocchi le vie aeree.

Alcuni pazienti asmatici vivono con la paura ricorrente di non essere in grado di respirare. Se noti una persona cara con asma che soffre di un attacco acuto di asma, portali in ospedale se hanno ancora difficoltà a respirare con il loro inalatore. Questo non è qualcosa che si può togliere da loro, ma si può fare del tuo meglio per mantenere la calma e aiutarli a ricevere le cure di cui hanno bisogno.

Vivere con il colesterolo alto

Il colesterolo alto colpisce quasi un terzo di tutti gli adulti americani, ma anche alcuni bambini possono ereditare questa malattia cronica o vivere in modo tale da incoraggiare il suo sviluppo. È causato da un aumento della lipoproteina a bassa densità (LDL) o del colesterolo “cattivo”. A differenza del colesterolo “buono” che viene assorbito nel corpo, l’LDL rimane nelle arterie, bloccando infine il flusso sanguigno.

Come l’ipertensione, gli individui con colesterolo alto non sempre mostrano sintomi. Incontrare il tuo medico di famiglia sarà vitale qui, specialmente se hai una storia familiare di colesterolo alto.

Una volta diagnosticato il colesterolo alto, gli individui dovranno apportare alcune modifiche allo stile di vita per filtrare l’assunzione di LDL e sostituirlo con colesterolo buono. Gli alimenti con grassi saturi e trans dovrebbero essere evitati e sostituiti con alimenti a basso contenuto di grassi tra cui cereali integrali, frutta e verdura. Raccomandiamo inoltre che i pazienti inizino a esercitare un po ‘ ogni giorno per evitare le pericolose complicazioni che possono derivare da arterie bloccate e colesterolo alto.

Se la persona amata con questa condizione cronica sta lottando per apportare tali cambiamenti, incoraggiarli stabilendo le stesse abitudini nella propria vita. Aiuta sempre avere un amico o una persona cara che supporta un paziente in ogni modo possibile. (Per saperne di più sulla gestione del colesterolo alto qui!)

Vivere con diabete

Il diabete di tipo 1 o di tipo 2, d’altra parte, può mostrare sintomi in un paziente. Tali sintomi includono, ma non sono limitati a, estrema perdita di peso, un frequente bisogno di urinare e ferite che sono lente a guarire. È una malattia cronica che colpisce la capacità di un paziente di elaborare glucosio o zucchero nel sangue.

I farmaci per il diabete e le iniezioni di insulina per i diabetici di tipo 1 possono aiutare a mantenere i livelli di zucchero nel sangue a un livello sano, così come uno stile di vita attivo e cambiamenti nella dieta.

Poiché non esiste una cura nota e poiché altererà drammaticamente la vita di una persona, questa può essere una diagnosi schiacciante per famiglie e individui. I pazienti con diabete richiedono frequenti visite a un medico di famiglia. Che oltre a controllare i livelli di glucosio più volte al giorno, somministrare insulina e guardare ciò che si mangia può diventare noioso per gli individui.

Ancora una volta, questo purtroppo non è qualcosa che si può portare via da qualcuno che ami. Ma si può essere lì per incoraggiarli. Riempi la tua dispensa con spuntini sani e altri alimenti che sono buoni per la gestione del diabete. Partecipa all’esercizio insieme e impara i segni premonitori dei livelli di glucosio bassi o alti.

Gestione delle malattie croniche a St. George, UT

Come suggerisce il nome, le malattie croniche sono in corso. I pazienti non saranno in grado di ricevere un trattamento one-and-done. Tuttavia, possono ottenere su un programma di gestione della malattia cronica che li aiuta a vivere la vita al massimo.

Per un aiuto individualizzato nella gestione delle tue condizioni croniche come quelle sopra elencate, contatta i medici curanti della Callahan Clinic! La nostra clinica familiare St. George aiuta i pazienti di tutte le età a stabilire abitudini sane per la loro specifica malattia cronica. Contattaci oggi per iniziare a progettare un programma di gestione con i nostri medici compassionevoli.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.