Home

Rese: circa 2 dozzine di macarons

Note

Se non hai farina di mandorle a portata di mano, puoi anche setacciare la farina di mandorle per ottenere una consistenza più simile alla farina.

Macarons conservare bene nel congelatore. Togliere dal congelatore circa 30 minuti-1 ora prima di consumarli. Oppure, mangiali leggermente congelati se non vuoi aspettare così a lungo. (Grazie per quel suggerimento, Mark!)

Ingredienti

Gusci di Macaron

  • 3 albumi d’uovo a temperatura ambiente

  • 5 cucchiai di zucchero semolato

  • ⅔ tazze di farina di mandorle

  • 1 ½ tazze di zucchero a velo

  • 2 sacchetti di tè Earl Grey

Ganache al Cioccolato

  • 4 once di cioccolato tritato

  • ½ tazza di panna

  • 2 cucchiai di burro a cubetti

Altri

  • sac

  • Giro piping punta (#12)

Passi

Montare gli albumi in alto fino a quando schiumoso. Una volta schiumoso, aggiungere lo zucchero semolato 1 cucchiaio alla volta fino a formare picchi rigidi, circa 5 minuti.

Setacciare insieme la farina di mandorle, lo zucchero a velo e le foglie di tè. Piegare questo delicatamente negli albumi sbattuti fino a quando la consistenza del macaronage (la pastella) diventa come lava fusa. Vuoi che la tua pastella superi il test “figura 8”. Questo significa che si dovrebbe essere in grado di fare una figura 8 sulla parte superiore della pastella prima che affonda di nuovo in se stessa. È troppo spesso se la pastella non può fare una figura completa 8 e troppo sottile se affonda di nuovo in se stessa come pastella di pancake.

Rivestire due teglie con carta pergamena o Silpat. Mettere la pastella nel sacchetto di tubazioni con la punta rotonda piping. Tubo in cerchi da 1 ½ pollice, spaziandoli ¼ – ½ pollice a parte. Toccare la padella un paio di volte su una superficie piana per rilasciare le bolle d’aria. Lasciare asciugare il macaronage e formare una pelle sopra. Questo può richiedere fino a 1,5 ore a seconda del livello di umidità.

Nel frattempo, fai la ganache. Mettere il cioccolato tritato in una ciotola media. In una piccola casseruola, scaldare la panna e il burro fino a poco prima che inizi a bollire. Aggiungere la miscela di panna e burro al cioccolato e mescolare lentamente il composto fino a che liscio. Raffreddare per 30 minuti o fino a quando denso e spalmabile.

Una volta che il macaronage si è asciugato, cuocere in forno a 350ºF per 10-12 minuti o fino a quando le parti superiori sono leggermente dorate e i gusci di macaron si sono induriti.

Lasciare raffreddare completamente e quindi rimuoverli dalla carta pergamena e/o Silpat. Utilizzando un coltello o piping cuocere, diffondere la ganache su un guscio macaron e premere delicatamente un altro sulla parte superiore. Continuare con il resto delle conchiglie macaron e ganache.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.